ETNA DOC

Questo è il nome del vino prodotto sulle pendici del vulcano Etna, su terreni sabbiosi e ricchi dei profumi del vulcano. La produzione di vino in questo distretto è testimoniata fin dal V secolo a.c. ed era nota anche alle antiche civiltà del passato. La Doc Etna è stata anche la prima Denominazione ad essere riconosciuta nel lontano 1968… Sarà una coincidenza? Proprio in quell’anno una grande eruzione formò il cratere chiamato Bocca Nuova, ancora attivo! 
L’area di produzione comprende circa 20 comuni alle pendici del vulcano, e molti definiscono l’area etnea un'isola nell'isola grazie alla variabilità climatica e dei suoli, che disegnano innumerevoli ambienti diversi, tutti favorevoli all’allevamento della vite. I vigneti si coltivano prevalentemente tra i 300 e i 1100 metri, e i principali vitigni autoctoni sono il Nerello Mascalese ed il Nerello Cappuccio (bacca rossa) e il Caricante, il Cataratto ed la Minnella (bacca bianca). Il vino Etna Rosso DOC con il suo colore rosso rubino, i suoi profumi intensi ed il suo gusto “vulcanico” così persistente, è oggi riconosciuto tra i più importanti vini italiani. 
Il nostro obiettivo sarà di guidarvi alla scoperta del vino Etna DOC, imparando le fasi del processo di vinificazione dalla vigna alla cantina e degustandone le varietà. Lasciati condurre dai nostri Wine Tour attraverso le antiche strade dell’Etna alla scoperta dei vini frutto di una tradizione millenaria!

Il vino ed il vulcano

Wine Tours

Tour guidato dell’Etna e di una cantina vinicola con servizio transfer. Il programma comprende la passeggiata su di un cratere, la visita di una grotta di sco...

Il vino dell'Alcàntara

Wine Tours

Tour guidato della regione dell'Alcàntara, full day con servizio transfer. Il programma comprende una passeggiata tra le antiche bellezze della regione dell'Al...